Zuppa di funghi porcini

Zuppa di funghi porcini

 

Una zuppa di funghi porcini che sa di bosco, di montagna di Trentino Alto Adige, perfetta per questa stagione.

 

Ingredienti (per 4 persone)

500gr di funghi porcini, congelati o secchi
2 patate
1 spicchio di aglio
una costa di sedano
una cipolla
2 carote
un ciuffo di prezzemolo
2 cucchiai di farina
2 bicchieri di latte
1 noce di burro
olio evo q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
formaggio di malga stagionato q.b.

Procedimento

Se utilizzate funghi secchi fateli rinvenire in acqua tiepida per una buona mezz’ora. Sbucciate le patate, tagliatele a dadini e soffriggetele in una padella con olio evo bollente assume a un trito dicarote, sedano, aglio e cipolla. Versate un goccio di acqua fredda on modo che le patate sfarinino;a questo punto aggiungete i funghi, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere per mezz’ora mescolando.Se serve potete aggiungere un pò di acqua. Frullate il tutto con un frullatore, avendo cura di conservare ancora integri qualche fungo per guarnire lazuppa alla fine. In un’altra pentola capiente, sciogliete il burro e incorporatevi la farina. Quando quest’ultima incomincia ad imbiondire versate il latte continuando a mescolare. Fate cuocere per una decina di minuti poi incorporatevi i funghi frullati. Proseguite la cottura per altri 10 minuti, diluendo con poca acqua. Servite nelle tazze da consommè o in piatti fondi, spolverizzando con del prezzemolo fresco tritato e scaglie di formaggio di malga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *