Torta al cioccolato e anice con crema al caffè

Torta al cioccolato e anice con crema al caffè

Una torta super golosa e maestosa.

Cioccolato e caffè sono un mix speciale, sono piacere allo stato puro. La dolcezza della base al cioccolato si fonde perfettamente con la cremosità della farcia e con le note amare del caffè esaltato dalla bagna all’anice.

 

Ingredienti

per la base
220gr di zucchero semolato
250gr di burro
225gr di farina 00
75gr di fecola
30gr di cacao amaro
50gr di cioccolato
6 uova intere
1 bustina di lievito in polvere

per la crema al caffè

350ml di latte
100gr di zucchero semolato
2 tuorli
2 cucchiai di fecola
150ml di caffè
60gr di nocciole tritate

Per la bagna
150ml di acqua
100gr di zucchero
mezzo bicchiere di anisetta meletti

250ml di panna fresca per decorare

 

 

Procedimento

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato.
Lavorate con una frusta il burro a dadini con metà dello zucchero fino adottenere una crema soffice, poi unite i tuorli, uno alla volta e il cioccolato sciolto tiepido. Mescolate in una ciotola le farina, il cacao e il lievito, setacciate le polveri e unitele al composto di tuorli e burro. Montate gli albumi a neve aggiungendo poco alla volta la restante parte di zucchero. Uniteli al composto a piccole cucchiaiate mescolando dal basso verso l’alto.
Versate il tutto in una tortiera (20×10) precedentemente imburrata e infarinata.Fate cuocere a 180 gradi per 1 ora e 30 minuti (fate sempre la provastecchino per vedere la cottura).
Una volta pronta lasciatela raffreddare e poi sformatela su un piatto.
Nel frattempo prepariamo la crema.
Preparate il caffè. In una ciotola lavorate i tuorli con lo zucchero con l’aiuto di uno sbattitore elettrico,  fino a ottenere una crema spumosa. Aggiungete da ultimo la fecola. Mettete a scaldare il latte con il caffè appena preparato e poi unitelo al composto, poco alla volta mescolando. Mettete tutto sul fuoco e fate cuocere fino a che la crema non si sarà addensata. Lasciatela raffreddare.
In un pentolino mettete a scaldare l’acqua, lo zucchero e l’anisetta fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto. Fate raffreddare la bagna prima di utilizzarla. Montate la panna con un pizzico di sale e incorporate 3 cucchiai alla crema.
Tagliate la torta in tre dischi. Inzuppate la base con la bagna, farcitelacon la crema aiutandovi con una sac a poche e aggiungete le nocciole tritate. Continuate cosi fino a terminare i dischi. Anche l’ultimo andrà bagnato ma non farcito con la crema. Ricoprite tutta la torta con la panna aiutandovi con una spatolina. Con la crema avanzata,sempre utilizzando la sac a poche decorate la torta realizzando delle roselline , sulle quali poggerete i chicchi di caffè. Guarnite con le nocciole e decorate anche il perimetro.
Ponete la torta in frigo fino al momento di servirla.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *