Tartare di scamone con cialda croccante alle noci mousse al gorgonzola e basilico e peperoni cruschi

Tartare di scamone con cialda croccante alle noci mousse al gorgonzola e basilico e peperoni cruschi

Gorgonzola e basilico. Li ho scelti perchè mi rispecchiano, sopratutto il gorgonzola. Morbido ma al tempo stesso deciso. E il basilico mi piace perchè non è mai banale. Perchè arricchisce un piatto aggiungendo quel tocco di colore e profumo in più.

 

Con questa ricetta partecipo al concorso #neffyoursoul- Animo Eclettico.

Ingredienti  (per 6 persone)

35gr di farina 00

1 albume

35gr di burro

35gr di gherigli di noci tritati

360gr di scamone di vitello

70gr di gorgonzola dolce

30gr  di panna fresca

12 foglie di basilico

20gr di latte

2 peperoni cruschi

olio evo q.b.

sale q.b.

 pepe q.b.

Procedimento

Sciogliete a bagnomaria il burro.In una ciotola unite le noci, la farina e l’albume.Mescolate e aggiungete il sale.Quando il burro si sarà sciolto, lasciatelo intiepidire e poi aggiungete anch’esso al composto.Mescolate. Mettete in frigo a riposare per 30 min. Trascorso il tempo formate su una teglia rivestita da carta da forno delle strisce di impasto sottili lunghe quanto la circonferenza del coppa pasta che utilizzate.Cuocetele in forno a 180 °C per pochi minuti.Una volta pronte sollevatele delicatamente e appoggiatele attorno ad un coppapasta fino a farle raffreddare. Tagliate al coltello la carne e mettetela in una ciotola.Aggiungete l’olio e il sale.Copritela con della pellicola trasparente e fate riposare in frigo per circa 15 min.Scaldate il latte con il basilico e poi frullate il tutto e aggiungete il gorgonzola.Fate soffriggete con un filo di olio i peperoni cruschi e poi tritateli.Montate da ultimo la panna con il sale e incorporatevi il composto di gorgonzola e basilico. Con l’aiuto di un coppapasta formate la tartare compattandola con un cucchiaio. Adagiatevi intorno la cialda, guarnite con la mousse al gorgonzola, qualche foglia di basilico e i peperoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *