Seppie con i piselli

Seppie con i piselli

“Le seppie coi piselli sono uno dei più strani e misteriosi accoppiamenti della cucina. Le seppie, da vive, ignorano in modo assoluto l’esistenza dei piselli …. Eppure si direbbero fatti gli uni per le altre.” – Achille Campanile

Un secondo piatto antichissimo e particolare dove il sapore del mare si unisce alla dolcezza della terra in un matrimonio sublime .



Ingredienti

1kg di seppie
550gr di piselli
350gr di passata di pomodoro
1\2 bicchiere di vino bianco
3 spicchi di aglio
1\2 cipolla
sale q.b.
pepe q.b.
1 ciuffo di prezzemolo

Procedimento

Pulite bene le seppie e tagliatele a listarelle. Fate un soffritto di olio, aglio, cipolla e prezzemolo tritati. Quando la cipolla e l’aglio si saranno imbionditi unite le seppie, salate e pepate (se volete potete aggiungere anche del peperoncino). Fatele quindi insaporire poi sfumate con il vino bianco. Una volta evaporato aggiungete prima la passata di pomodoro e poco dopo i piselli. Regolate di sale e aggiungete un pò di acqua calda (1 bicchiere circa).
Fate cuocere per circa un’ora a fuoco dolce. Se notate che il sugo di cottura tende a ridursi troppoaggiungete altra acqua calda, ma senza esagerare. Cuocete fino a quando la seppia non sarà tenera almorso e il condimento non si sarà ben addensato.
Servitela calda con il pane tostato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *