Crostata con prugne e nocciole

Crostata con prugne e nocciole

Avrete capito che adoro le crostate in tutte le sue forme e gusti.

Sarà forse perché è stato il dolce che mi ha sempre accompagnato in tutte le occasioni speciali della mia vita, sarà perchè è il primo che ho imparato a fare… ad ogni modo è  il mio dolce preferito. Sempre. Anche quando fuori fanno 40 gradi come oggi.

 

 

Ingredienti ( per una teglia da 24 di diametro )

200gr di farina 0

100gr di zucchero di canna

100gr di burro a temperatura ambiente

1 pizzico di sale

1 uovo

1 tuorlo

1 bustina di vanillina

1 barattolo di marmellata di prugne nere

8 prugne nere

40gr di nocciole tritate

 

Procedimento

Nella ciotola di una planetaria ( se fatta a mano su una spianatoia) lavorate con la foglia  il burro freddo tagliato a dadini con la farina setacciata a bassa velocità fino ad ottenere un composto dall’aspetto sabbioso.  Se fatta a mano lavorate velocemente i due ingredienti con la punta delle dita fino ad ottenere lo stesso effetto. Mi raccomando il burro deve essere sempre coperto dalla farina in modo da renderlo impermeabile. Aggiungete poi lo zucchero  e le uova sbattute a cui avete precedentemente aggiunto un pizzico di sale. Lavorate  fino a quanto non otterrete un panetto omogeneo e compatto. Fatelo riposare in frigo avvolto dalla pellicola trasparente  per almeno 30 minuti. Trascorso il tempo necessario prelevate la frolla  dal frigo, una piccola parte tenetela da parte mentre l’altra  stendetela  su una spianatoia infarinata con un mattarello. Imburrate e infarinate una tortiera e foderatela con la frolla. Bucherellate il fondo con una forchetta e versatevi la marmellata. Lavate e tagliate a spicchi le prugne e aggiungetele sopra insieme alle nocciole. La frolla che avete tenuto da parte grattugiatela sopra.

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *