Pasta al forno con topinambur e zafferano

“È una sera di giugno e il tramonto

colora il campo di grano intorno alla casa. Arrivo e sorridente mi accogli

con un piatto di pasta dal sapore antico…

Non c’è modo migliore per darmi il benvenuto.”

 

 

Ingredienti ( per 3 persone)

180gr di Paccheri – Filotea 

300gr di topinambur

1 + 1\2 cipolla

2 spicchi di aglio

2 carota

2 costa di sedano

500ml di acqua

olio evo q.b.

sale q.b.

pepe q.b.

timo q.b.

scorza di mezzo limone grattugiata

1\2 bicchiere di latte

110ml di panna da cucina

125gr di mozzarella

6 pistilli di zafferano

15 gr di nocciole

10gr di pinoli

parmigiano q.b.

 

 

Procedimento

Iniziate preparando il brodo. Mettete in una pentola a bollire l’acqua fredda con le verdure lavate e tagliate ( sedano, carota e 1 cipolla). Pelate i topinambur e  tagliateli a pezzettini. Mettete a soffriggere in una padella antiaderente 1\2 cipolla con l’aglio e un filo di olio poi aggiungete i topinambur. Saltateli per qualche minuto poi sfumate con il brodo, salate, pepate e aggiungete il timo. Cuoceteli a fiamma bassa fino a quando non risulteranno morbidi. Se necessario aggiungete altro brodo. Nel frattempo mettete a scaldare il latte e a fuoco spento aggiungete i pistilli di zafferano. Mescolate e coprite con la pellicola trasparente. Lasciate riposare per circa 25 minuti. Una volta pronti i topinambur trasferitene la metà nel bicchiere del mixer e frullateli con il latte e la scorza del limone fino ad ottenere una crema. Aggiungete poi anche la panna.

Tagliate a cubetti la mozzarella e tritate le nocciole e i pinoli. Lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente. Conditela con un filo di olio e un pò di crema di topinambur. Prendete la teglia e versate sul fondo un pò di crema poi aggiungete la pasta, la mozzarella e  i topinambur a pezzettini. Proseguite cosi fino a terminare tutti gli ingredienti. Cospargete la superficie con le nocciole, i pinoli e il parmigiano. Infornate a 180 gradi per 25 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *