Mezzelune ripiene di zucca con granella alle noci e amaretti

Mettete il tempo brutto, mettete le zucche del mio orto, le noci e voilà le mezzelune sono servite.

 

Mezzelune ripiene di zucca con granella alle noci e amaretti

Ingredienti ( per 6 persone)

per la pasta:

300gr di farina 00

100gr di farina di semola di grano duro

4 uova fresche

sale q.b.

latte q.b.

per il ripieno:

300gr di zucca

100gr di ricotta di pecora

noce moscata q.b.

sale q.b.

pepe q.b

1 foglia di alloro

1/2 scalogno piccolo

olio extravergine di oliva q.b.

1 uovo

per il condimento:

200gr di burro

parmigiano q.b.

foglioline di salvia q.b.

80 gr di noci

5 amaretti sbriciolati

zucca

 

Procedimento

Tagliate la zucca a dadini e mettete a bollire in un pentolino acqua, pepe e alloro. Prendete una padella antiaderente e mettete a soffriggere l’olio con lo scalogno tritato. Quando sarà ben appassito aggiungete la zucca. Sfumate con il brodo e salate. Fate cuocere fino a quando la zucca non inizierà a perdere di consistenza. Poi frullatela e lasciatela raffreddare. Quando sarà a temperatura ambiente aggiungete la ricotta, la noce moscata e l’uovo. Questo sarà il ripieno delle mezzelune. Per la pasta: su un piano da lavoro disponete la farina a fontana e versate nel centro le uova, precedentemente sbattute, un pizzico di sale e se serve del latte. Lavorate l’impasto fino a quando tutti gli ingredienti saranno amalgamati e risulterà liscio e omogeneo. Dividete l’impasto in modo da ricavare piccole porzioni; con l’aiuto di un tirapasta partendo dallo spessore più grande cominciate a stendere la sfoglia fino ad arrivare ad una striscia lunga e sottile. Formate con un cucchiaino da caffè delle piccole palline di ripieno e disponetele ben distanziate su un lato della sfoglia (se volete potete usare anche il sac a poche). Ripiegate la sfoglia su sé stessa, comprimete bene attorno al ripieno eliminando tutta l’aria e con l’aiuto di una rotella dentata tagliate i vostri tortelli. Fate attenzione a non lasciare che la vostra pasta si secchi altrimenti durante la cottura potrebbero aprirsi. Portate a bollore una pentola di acqua, salate e cuocete le mezzelune per 3/4 minuti. Poi scolatele prestando attenzione a eliminare tutta l’acqua e versatele in una padella con del burro fuso aromatizzato alla salvia. Servite con del parmigiano, le noci tritate e gli amaretti sbriciolati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *