Gnocchi di ricotta con zucchine, zafferano e speck

Gnocchi di ricotta con zucchine, zafferano e speck

Giovedì gnocchi come da tradizione ma rivoluzionati.

Oggi li prepariamo di ricotta con zucchine, speck e zafferano.

 

Ingredienti (per 4 persone)

Per gli gnocchi:
250gr di ricotta
1 uovo
160gr di farina 00
sale q.b.
parmigiano 80gr

Per il condimento
Olio evo q.b.
1 scalogna piccolo
3 zucchine medie
70gr di speck
9/12 pistilli di zafferano
sale q.b.
pepe q.b.

 

Procedimento

Mettete in una ciotola la ricotta. Fatela sgocciolare bene. Unite l’uovo, stemperate con la forchetta, poi aggiungete il parmigiano e la farina.
Lavorate il composto con la forchetta e, quando vedete che sarà abbastanzasodo, usate le mani. Aggiungete un pizzico di sale e finite di impastare.
Avvolgete l’impasto nella pellicola e fatelo riposare per 30 minuti circa.Nel frattempo ci occuperemo del condimento.
Lavate le zucchine, eliminate le estremità e tagliatele a dadini sottili. Tritate finemente lo scalogno, dopo averlo pulito, e sminuzzate lo speck con l’aiuto di un coltello affilato. Versate due cucchiai di olio in una padella e mettete lo scalogno a soffriggere. Aggiungete le zucchine, salatele, pepate e sfumate con un mestolo di brodo dove avete in precedenza fatto sciogliere lo zafferano. Fate cuocere a fiamma bassa per 15 minuti. A cottura ultimata aggiungete anche lo speck che avete prima rosolato in una padella antiaderente senza olio.
Tirate l’impasto fuori dal frigo e ricavate delle striscioni e poi formatei vostri gnocchetti. Cuocete gli gnocchi in acqua bollente salata per pochi minuti, non appena vengono a galla, scolateli e saltateli in padella conil sugo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *