Frangipane agli agrumi

Frangipane agli agrumi

“Certi pomeriggi mi ricordano le torte di mia nonna, mangiate lentamente per farle durare di più.        E il suo sguardo senza fretta.”

E oggi è uno di quei pomeriggi.

Fatti di casa, di calore, di famiglia, di affetto.

Fatti di lentezza.

Con la sua torta frangipane rivisitata.

Una base di frolla alla semola di grano duro, polvere di mandorle, limone e lime.

Confettura di lamponi.

Frangipane alle mandorle.

Crema all’olio di oliva extravergine, pepe sichuan e zenzero candito.

 

 

Ingredienti

per la frolla alla semola

300gr di semola

60gr di polvere di mandorle

150gr di burro ( temperatura 13\16 gradi)

120gr di zucchero (semolato o a velo)

66gr di tuorlo

scorza di 1\2 limone e 1\2 lime grattugiata

1,8gr di sale fino

per la crema frangipane

63gr di burro

63gr di zucchero

un pizzico di sale

85gr di uova

72gr di polvere di mandorle

9,6 amido di riso

confettura di lamponi q.b.

per la crema all’olio evo

55gr di acqua

40gr di zucchero

10gr di gelatina

60gr di olio evo

250gr di panna sedimentata

2gr di pepe sichuan

10gr di zenzero candito tagliato a pezzettini

scorza di 1\2 lime e 1\2 limone

 

foglie di alloro

rametti di rosmarino

 

 

Procedimento

Iniziate preparando la frolla.

Sabbiate insieme la semola con il burro, versate la polvere di mandorle e lo zucchero. Aggiungete ai tuorli, il sale fino, le zeste di limone e lime e uniteli alla sabbiata. Appena la pasta si inizierà a compattare fermatevi e stendetela a 2\3 cm, avvolgetela con la pellicola trasparente e fatela riposare in frigo 40 minuti circa.

Nel frattempo preparatela crema frangipane.

Montate con delle fruste elettriche il burro a temperatura ambiente con lo zucchero. Aggiungete le uova (una alla volta) e il sale fino sempre montando con le fruste. Aggiungete da ultimo la farina di mandorle unita precedentemente all’amido di riso mescolando con una spatola dal basso verso l’alto.

Poi, trascorso il tempo necessario, tirate fuori la frolla dal frigo, stendetela a uno spessore di 5mm e foderatevi uno stampo circolare ( 20 cm di diametro) precedentemente imburrato e infarinato.

Stendete  sul fondo uno strato sottile di confettura di albicocche, quindi la crema di mandorle. Cuocete il tutto in forno a 160 gradi per circa 40 minuti.

Preparate la crema all’olio.

Mettete i fogli di gelatina in acqua fredda per circa 10 minuti. Scaldate l’acqua con lo zucchero in un pentolino e mettete in infusione per 5 minuti il pepe con la scorza del limone e del lime. Filtrate e unite anche la gelatina strizzata. Fate intiepidire e unite l’olio emulsionando. Aggiungete poi anche la panna semimontata e lo zenzero mescolando con una spatola.  Fate rapprendere la crema.

Una volta cotta la torta, fatela raffreddare e farcitela con la crema all’olio.

Decorate la torta frangipane agli agrumi con foglie di alloro e rametti di rosmarino.

 

 

 

 

 

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *