Crostata ai fichi e pinoli

Una crostata ai fichi e pinoli che racchiude in se tutti i sapori inconfondibili  di settembre.

Crostata ai fichi e pinoli

“Settembre che ha sempre il retrogusto della fine e dell’inizio, che è sempre un concentrato di ” è tempo di “. Un punto in mezzo a tutto il resto”.

fichi

Ingredienti

Per la frolla:
350gr di farina 00
110gr di zucchero
140gr di burro
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di cannella in polvere

 

500gr di fichi freschi
100gr di marmellata di fichi
100gr di pinoli
zucchero a velo per decorare

 

 

Procedimento

Nella bacinella di una planetaria con scudo (o in una ciotola) miscelate lo zucchero,il burro e la cannella amalgamando omogeneamente senza montare. Quindi, aggiungete le uova e il sale e, quando la massa burrosa sarà uniforme, incorporate la farina. Setacciate fino a quando la farina sarà completamente amalgamata. Lasciatela riposare per 30 minuti in frigorifero in modo che si stabilizzi. Una volta trascorso il tempo necessario dividete l’impasto in due parti e stendetene una in uno stampo circolare (diametro 24cm) precedentemente imburrata e infarinata. Tagliate i fichi a tocchettini, mescolateli con la marmellata e versateli nello stampo preparato. Mescolate la parte di pasta rimasta con i pinoli e con le mani sbriciolatela sopra. Cuocete la crostata nella parte bassa del forno a 180 gradi per 40 minuti. Servitela fredda e spolverata con lo zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *